GALLERY

L'ISTITUTO SUPERIORE BUNIVA DI PINEROLO E UNCEM INSIEME PER LA FORMAZIONE E L'ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

L'Uncem e l'istituto d'istruzione superiore Buniva di Pinerolo hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per aumentare le opportunità formative e favorire, nelle aree montane, l'alternanza scuola-lavoro, con appositi progetti che verranno costruiti nei prossimi anni scolastici per i corsi dei settori tecnologico, artistico, economico. A firmare l'accordo sono stati il Dirigente scolastico del Buniva Danilo Chiabrando e Lido Riba, presidente Uncem Piemonte. A confrontarsi sulle nuove occasioni di formazione grazie alla collaborazione del sistema degli Enti locali, in un incontro che si è svolto oggi presso l'Istituto, sono stati la senatrice Magda Zanoni, il consigliere regionale Elvio Rostagno, i sindaci di Porte Laura Zoggia, di Pomaretto Danilo Breusa, di Usseaux Andrea Ferretti, il direttore del Museo etnografico di Pinerolo Ezio Giaj. A coordinare le attività del protocollo saranno per l'istituto scolastico i docenti Claudio Frola ed Eloise Ramonda, mentre per l'Uncem il vicepresidente Marco Bussone. Le attività si orienteranno su tre fronti: la formazione in classe, con sindaci, docenti universitari, esperti di sviluppo della montagna, la formazione e gli stages nei Comuni montani (in particolare sui temi legati a green economy, innovazione tecnologica, recupero dei borghi alpini), i viaggi d'istruzione nelle aree montane per imparare divertendosi storia, cultura, ambiente nelle aree montane. Il Buniva ha anche avviato corsi formativi per professionisti legati all'efficienza energetica che potranno dare risposte al territorio, ai cittadini e agli Enti locali.

"Siamo molto orgogliosi come Istituto di poter firmare il protocollo con Uncem - ha detto il dirigente Chiabrando - Apriamo nuovi percorsi di collaborazione che fanno bene alla scuola e al territorio. Ringrazio i molti sindaci che già oggi stanno collaborando con la scuola con diverse attività". "Questa collaborazione apre spazi importanti di lavoro che devono aiutare gli studenti a scoprire che nelle aree montane ci sono gli spazi per lavorare e fare impresa - ha evidenziato Lido Riba, presidente Uncem Piemonte - Pinerolo è una capitale alpina e crediamo che la scuola, con progetti ad hoc, possa lavorare bene con sistema di Enti, in primis le Unioni montane, che devono operare per lo sviluppo economico. L'Istituto può accompagnare questo processo, fornire cultura, idee e proposte anche alle Amministrazioni".

Uncem
images/slices/header_dx_download.png