SPECIAL OLYMPICS A BIELLA. UNCEM, VERCELLOTTI: "LA FORZA E LA COESIONE DI UN TERRITORIO CON LE SUE COMUNITÀ. AUGURI AGLI ATLETI"

"Il Biellese è molto orgoglioso di poter ospitare gli atleti degli Special Olympics nazionali. È un onore per un territorio che si mostra unito, con forza e piena sinergia tra città e le sue valli".

Così Paola Vercellotti, vicepresidente Uncem, alla vigilia dell'apertura dei Giochi biellesi che attendono in queste ore 1400 atleti, 268 tecnici, 285 delegati e accompagnatori, 1000 volontari e 535 familiari e migliaia di amici e sostenitori del Movimento. L'evento gode di un respiro internazionale grazie alla partecipazione di 7 paesi stranieri, quali Germania, Austria, Finlandia, Cipro, Canada, Portogallo e Repubblica di San Marino. Anche Uncem ha dato il patrocinio all'importante manifestazione. Nei giorni scorsi, la fiaccola ha attraversato anche molti Comuni montani delle valli biellesi. "Anche questo viaggio è stato un successo - commenta Vercellotti - preludio di un grandissimo evento fino all'8 luglio. Ringrazio tutti gli organizzatori, i volontari, i supporters. Uncem fa i suoi auguri agli atleti, per tanti successi. Sarà una grande festa, che vivremo certamente con grandi emozioni".

Uncem
images/slices/header_dx_download.png