RECUPERO EDILIZIO PER LA RIGENERAZIONE DEI TERRITORI, VERCELLOTTI: "SVILUPPO E SALVAGUARDIA, MA CON MENO BUROCRAZIA. NEI BORGHI, FONDAMENTALI SERVIZI E LAVORO"

"Eliminare la burocrazia è il più forte antidoto all'abbandono dei territori. Avere cura delle aree montane significa garantire servizi e lavoro. Solo così si rigenerano pezzi di territorio".

Così la Vicepresidente Uncem Piemonte Paola Vercellotti, intervenendo a un convegno promosso dall'Unione dei Comuni e degli Enti montani nell'ambito del Salone Restructura, a Torino. "Per poter continuare a vivere nei luoghi più lontani dai centri urbani - spiega - bisogna rendere i nostri paesi concorrenziali, cioè garantire opportunità di lavoro e una rigenerazione dei servizi. Dobbiamo fare un forte lavoro sull'Agenda digitale, puntando così sull'innovazione che è decisiva".

Vercellotti ricorda i molti privati che stanno investendo nelle valli biellesi, così come in altre aree del Piemonte, dall'Ossola al Cuneese. "Anche per questo - prosegue la Vicepresidente - Uncem continua a puntare sulla rigenerazione dei borghi, luogo dove fare impresa. Lavoriamo per mantenere imprese ed esercizi commerciali, quali antidoti all'abbandono. Dobbiamo ricreare comunità e borghi nei quali lavorare". Vercellotti rimarca poi l'impegno degli Enti locali nel miglioramento della rete della sentieristica, fondamentale per il turismo di prossimità e non solo. "10mila passi per la salute è un valido progetto partito dal Biellese, esportabile", evidenzia.

Una esigenza prima di tutto: "Eliminare la burocrazia - sottolinea Paola Vercellotti - Ci sono tante buone pratiche, moltissimi interventi soffocati da norme regionali e nazionali pasticciate e da troppi vincoli burocratici. I Sindaci chiedono snellimento nelle procedure e tempi certi. Nessuno vuole cementificare o tantomeno distruggere la montagna. Vogliamo puntare su investimenti e servizi. Per farlo, i privati che recuperano porzioni di territorio e che fanno impresa devono essere incentivati e non costretti a desistere da mille cavilli e tempi eterni".

Uncem
images/slices/header_dx_download.png