PROFESSIONISTI E CARICHE ELETTIVE, UNCEM: GOVERNO E PARLAMENTO INTERVENGANO PER EVITARE UNA LIMITAZIONE DELL'ELETTORATO PASSIVO NEI COMUNI

Sta suscitando particolare clamore e notevole perplessità la norma nazionale che prevede per i professionisti titolari di incarico elettivo in qualsiasi Comunel'impedimento a svolgere attività di natura professionale presso tutti gli enti locali - Comuni in primis - della stessa Provincia.

Lo prevede l'articolo 5 del DL 78/2010 (così come modificato dal DL 50 del 24 aprile 2017) il quale, nel disciplinare il rapporto tra lo status di titolare di carica elettiva e lo svolgimento di qualunque incarico conferito da pubbliche amministrazioni, ne consente la possibilità solo se la pubblica amministrazione conferente operi in ambito territoriale diverso da quello dell'ente presso il quale è rivestita la carica elettiva, precisando al penultimo periodo del comma che "in caso di carica elettiva comunale, l'ambito in cui opera la pubblica amministrazione conferente deve essere riferito ad area provinciale o metropolitana diversa da quella dell'ente presso il quale è rivestita la carica".

"La situazione - evidenzia Lido Riba, presidente Uncem Piemonte - appare ingiustificata e soprattutto insostenibile, creando di fatto una limitazione dall'elettorato passivo di tutti i professionisti, ingegneri, architetti, geologi, geometri". Uncem ha scritto al Ministro Costa e a tutti i Parlamentari piemontesi chiedendo un'azione immediata per correggere la situazione.

"A nome del Consiglio dell'Uncem Piemonte - scrive Riba - e di tutti i professionisti che sarebbero, nell'ipotesi considerata, costretti a rinunciare al loro mandato elettivo, ovviamente non possono rinunciare alla loro attività professionale, chiediamo di voler eliminare dall'ordinamento condizioni giuridiche o forme interpretative che portino alla esclusione dei professionisti consiglieri di un Comune dalla possibilità di svolgere attività professionale in tutti gli altri comuni della stessa provincia".

Uncem
images/slices/header_dx_download.png